al presidente dell'ANVUR
Prof. Stefano Fantoni


e p.c. al Ministro Prof. Francesco Profumo
per il tramite della segreteria Particolare
Dr. Giuseppe della Pietra

Preg.mo prof. Fantoni,

raccogliendo le numerosissime proteste del mondo universitario, si Ŕ costituito il CNTMU Comitato Nazionale per la Tutela del Merito Universitario
che vuole, in modo costruttivo, suggerire correttivi alle metodologie sulla valutazione del merito universitario che l'ANVUR, da Te presieduto, ha fino ad oggi prodotto.

Riconosco che era ed Ŕ un compito non facile quello di organizzare gli strumenti per valutare il merito e chi "fa" qualche errore pu˛ commetterlo,
ma a parere mio e di molti colleghi ci sono storture significative che vanno rapidamente corrette altrimenti si rischia di far naufragare una buona riforma con centinaia di ricorsi.
Il comitato CNTMU, tramite il sito internet www.unimerito.it ha, in pochi giorni, ricevuto centiania di adesioni, segno che il malumore Ŕ vasto e diffusso presso la cumunitÓ universitaria.

Per la stima e l'amicizia che mi lega al ministro Profumo che ho giÓ avvertito circa un mese fa, in ordine alle ragioni riportate nell'articolo allegato e nel manifesto del Comitato
disponibile anche al sito internet www.unimerito.it , Ti chiedo che una delegazione professori di varie università italiane del nostro Comitato CNTMU possa essere ricevuta da Te
e dal consiglio direttivo ANVUR per discutere costruttivamente sui punti del manifesto e sui relativi tempi.

Con viva cordialtÓ

il presidente del Comitato
FRANCO COTANA